mercoledì 18 dicembre 2013

CANNELLONI AL SALMONE E CARCIOFI



Proprio l’anno scorso, in questo periodo prenatalizio, pubblicai la ricetta dei cannelloni al baccalà che riscosse molto successo. Per dir la verità i cannelloni rappresentano un po’ la pietanza tipica dei pranzi domenicali, quelli consumati a casa della mamma o della nonna e non hanno quella particolare ricercatezza che solitamente caratterizza il cenone della vigilia o il pranzo di Natale.

Eppure, chissà perché, a me viene sempre voglia di proporli proprio in questo periodo, magari con un ripieno un po’ diverso dal solito, forse proprio per quel sapore di piatto casalingo della domenica e per quella semplicità che mi piace tanto portare sulla tavola di Natale.

E poi basta pensare a un ripieno e a un condimento un po’ diversi da solito, magari a base di pesce e verdura, per renderli speciali. Ma con pochissimi ingredienti e sempre senza besciamella, per far sì che rimangano leggerissimi.

CANNELLONI AL SALMONE E CARCIOFI




Ingredienti per 4 persone

8 cannelloni (di semola senza uova)
300 g di salmone fresco
150 g di ricotta vaccina
3 carciofi
1 scalogno
1 cucchiaio di farina
olio
sale


Preparate il ripieno dei cannelloni.
Private il salmone della pelle e delle spine e tagliatelo a cubetti di circa 1 cm per lato.
Tritate lo scalogno e fatelo appassire in un tegame con un po’ di olio quindi aggiungete i bocconcini di salmone e fateli cuocere brevemente per qualche minuto. Salate, spegnete il fuoco e aggiungete al salmone la ricotta precedentemente ammorbidita con una forchetta.

Preparate il condimento ai carciofi.
Pulite i carciofi e tagliateli prima a metà e poi a fettine. Metteteli in una padella con un po’ d’olio e fateli dorare, quindi salateli, aggiungete la farina, fatela leggermente tostare, quindi aggiungete un mestolo d’acqua e fate sobbollire un paio di minuti.

Riempite i cannelloni con il ripieno di salmone e ricotta. In una teglia che possa contenere i cannelloni in un solo strato versate un po’ di condimento ai carciofi. Disponete sopra al condimento i cannelloni e sopra ai cannelloni i carciofi con tutta la loro salsa.

Mettete a cuocere i cannelloni coperti in forno a 180° per circa mezz’ora.


18 commenti:

  1. buonissimi con i carciofi, un bellissimo piatto :-)

    RispondiElimina
  2. Sapessi che nel mio orto sono rimasti solo carciofi e fave( le piante, ovviamente)!
    Tutto il resto è una desolazione, ripongo in loro ogni mia futura speranza e sogno un cannellone carciofoso e pieno da scoppiare:))))
    Chissà perchè poi a Natale si debba pensare a tutti i costi a carni particolari e abbinamenti "esclusivi"....così esclusivi che solitamente c'è sempre qualcuno a cui non piacciono!
    Mille baci a te ed al tuo poeta;))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma sì, vedrai quanti carciofi e quante fave spunteranno nel tuo orto e tu saprai come al solito utilizzarli per una delle tue magiche magie :)
      In effetti è tornata un po' di voglia di semplicità.
      Un bacione a te carissima :)

      Elimina
  3. i cannelloni sono un must della vigilia quando cucinava mia nonna tutta la cena.
    i cannelloni col baccalà, i cannelloni col salmnone e poi salsa di carciofi, salsa bianca ecc ecc.. sembrava di stare sulla veranda di un 3 stelle Michelin piuttosto che in una casina piccina piccina.
    un colpo al cuore oggi, che non t' immagini neppure....
    baciooooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma dai? E ci credo allora che sembrava un ristorante stellato se vi preparava tali bontà... che poi i cannelloni con il pesce a me, non so perchè, fanno tanto Natale, raffinati ma semplici e buoni al tempo stesso.
      E mi fanno pure tanto Natale le casine piccine piccine...
      Un bacione enorme :)

      Elimina
  4. ma che bontà dolce mary, questi cannelloni devono essere ottimi...quasi quasi torno a trieste e mi faccio invitare da te per le vacanze di Natale...:) ps. sai che sabato mi sposo???

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non lo sapevo. Ti è arrivata la mia mail? Spero di sì. Un mare di auguri cara Ale. Un bacione enorme!

      Elimina
  5. Buoni bell'idea mi piace l'accostamento. Grazie e buona giornata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'accostamento carciofi salmone piace tanto anche a me. Ciao Edvige!

      Elimina
  6. ciao Mari, secondo te un po' di roux non ci starebbe bene? A me fanno davvero gola....
    bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Roberta, in realtà con i carciofi ho fatto una vellutata abbastanza liquida, ho tostato la farina e poi ho finito con dell'acqua. Serviva per la cottura dei cannelloni che vengono infornati crudi ma poi viene assorbita abbastanza durante la cottura, ma in questo caso mi piace che i cannelloni rimangano abbastanza asciutti per non coprire troppo il sapore del salmone.
      Bacione a te :)

      Elimina
  7. Brava Mari, un piatto gustoso e leggero, festoso senza essere elaborato. Pochi ingredienti ben abbinati (il salmone con i carciofi lo voglio proprio provare!) un bacione carissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buonissimo il salmone con i carciofi, ci si può fare anche una semplice pasta, che viene davvero gustosa.
      Un bacione a te Francy! :)

      Elimina
  8. Cercavo proprio un primo per il 24! :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, sono semplici ma veloci e gustosi. Un bacione FornoStar :)

      Elimina
  9. interessante questa versione senza besciamella, il sapore del salmone si abbina bene con il caricofo :-)

    RispondiElimina