mercoledì 14 gennaio 2015

TORTILLAS DI MAIS FATTE IN CASA


Con un po’ di ritardo… tantissimi auguri a tutti di buon 2015!!!

Come al solito non faccio buoni propositi per l’anno nuovo, perchè solitamente servono solo per andare in frantumi immediatamente.

Ricomincio con una ricetta per lo Starbooks, che come sempre mi ha dato l’opportunità di imparare un sacco di cose nuove e venire a conoscenza dell’esistenza di un altro negozio di alimentari etnici nella mia città :)

Per l’occasione ho preparato anche le tortillas di mais, ottime per i tacos.

Questa è la ricetta:

TORTILLAS DI MAIS 



Ingredienti per 6 tortillas

200 ml di acqua
150 g di farina di mais bianco per tortillas (masa harina)
½ cucchiaino di sale

Mescolate il sale nell’acqua e aggiungete a poco a poco la farina di mais (se non trovate la masa harina sudamericana è inutile che tentiate con altre farine, non vi riusciranno, in quanto questa farina, oltre ad essere macinata molto finemente, è sottoposta ad un particolare processo di precottura che porta alla gelatinizzazione dell’amido, in maniera tale che possa legarsi a contatto con l’acqua). Mescolate in continuazione fino a che si formerà un impasto della consistenza simile alla plastilina, non appiccicoso ma molto morbido. È importante che prendendo una parte dell’impasto e schiacciandolo con le dita, questo non formi delle crepe sui bordi, cosa che significherebbe che necessita di essere ammorbidito con altra acqua.
Prendete circa 60 g di impasto alla volta, formate una pallina e mettetela su una pellicola sopra un piano da lavoro. Ricoprite la pallina con altra pellicola e schiacciatela con un tagliere pressando con forza.
Ci vorrebbe l’apposita pressa per tortillas ma in questo modo si riesce comunque a formare delle tortillas rotonde di circa 16 cm. Finite di appiattirle, se necessario, con il mattarello ma non usatelo per stenderle fin dall’inizio perché si sfalderebbero. A questo punto togliete la pellicola superiore, girate sul palmo della mano la tortilla e togliete anche la pellicola inferiore. Adagiate ciascuna tortilla su una piastra liscia ben calda precedentemente unta leggermente e cuocetela per qualche minuto su entrambi i lati, girandola ogni tanto; se l’impasto è stato fatto bene e la piastra è ben calda la tortilla si gonfierà, dividendosi in due strati e cuocendo alla perfezione.


Procedete con le altre tortillas tenendo al caldo tra due piatti quelle già cotte.
Prima di farcirle, per ammorbidirle passatele direttamente sulla fiamma del fornello tenendole con delle pinze.

E se siete curiosi di sapere come le ho farcite, andate a sbirciare qui.
 


9 commenti:

  1. Ahhh ecco il trucco delle tortillas...la farina giusta e il tagliere!
    Le ho provate a fare più di qualche volta, ma con la farina da polenta, troppo grossa e stendendole col mattarello.
    E poi passo di qua e mi insegni un nuovo doppio trucco: devo riprovare assolutamente!
    Grazieee

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì Monica, in effetti i trucchi sono solo due ma assolutamente indispensabili per ottenere una tortilla simile a quelle originali. La farina da polenta purtroppo non va bene.
      Riprova così, vedrai che sballo!

      Elimina
  2. Ciao carissima Mari! mi stampo questa ricetta e le tue preziose indicazioni che le tortillas non le ho mai fatte!!! ora di rimediare! :-D un bacione!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Francy!!! Provale, sono fantastiche :)
      Un bacione a te!

      Elimina
  3. Non sai quanto mi piacciono queste ricette!
    Poi le tortillas sono uno spettacolo! Come si gonfiano!

    Fabio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io vado pazza per questo tipo di ricette, non vedo l'ora che arrivi l'occasione per rifare queste tortillas :)

      Elimina
  4. Intanto tanti auguri anche a te di buon 2015!!e poi queste tortillas sono eccezionali direi.Ma tu dici che se io provo con la farina di mais finissima, che hanno qui non vengono lo stesso quindi?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ero convinta di averti già risposto Ilaria! Scusami. Purtroppo no, la farina di mais finissima non è la stessa cosa, le tortillas resterebbero dure, difficili da piegare. Se non trovi la masa harina è meglio non provarci proprio e magari comprare quelle già pronte.
      Un bacione!

      Elimina
  5. giuro che non ho mai pensato di farle in casa ma devo dire che la cosa mi stimola...., grazie

    RispondiElimina